Il Comune di San Vito investe nel Lago di Mosigo

17 Maggio 2021
Feliciana Mariotti
Cultura e mondanità

Su Google, le ricerche per San Vito di Cadore schizzano a un incredibile + 1.567 %

(KIKA) - SAN VITO DI CADORE - A UN PASSO DAL CIELO RIPARTE DA SAN VITO DI CADORE CON LA SESTA STAGIONE. LA PRIMA FICTION RAI GIRATA DOPO LA PANDEMIA oltre ALL'ALLIEVA CAMBIA LOCATION, DAL TRENTINO ALTO ADIGE  VERRà GIRATA TOTALMENTE IN VENETO.I PRIMI CIAK AL LAGO DI MOSIGO DI SAN VITO VEDONO PROTAGONISTI DANIELE LIOTTI, ENRICO IANNIELLO E GIUSY BUSCEMI, RIENTRATA NEI PANNI DELLA SORELLA DEL COMMISSARIO NAPPI, COINVOLTI NELLO SCOPPIO DI UNA BOMBA SULLA RIVA DEL LAGO.https://it.blastingnews.com/tv-gossip/2020/07/un-passo-dal-cielo-anticipazioni-6-stagione-francesco-conosce-dafne-torna-manuela-003175090.htmlFoto ©Francesca Vieceli - 21 luglio 2020

In queste settimane, San Vito si sente davvero “A un Passo dal Cielo”. La fortunata serie tv prodotta da Lux Vide e RAI Fiction è ora nel pieno della sua sesta stagione, di cui mancano solo due puntate: la penultima è prevista per questa sera.

Il successo di pubblico riscontrato nella prima puntata dello scorso primo aprile – oltre 5 milioni e 100mila telespettatori e il 22% di share – è ancora alto: lo scorso sei maggio, infatti, i telespettatori erano ben 4 milioni e 800mila, pari al 21,8% di share. In tutto questo, San Vito di Cadore ha trovato un’ottima vetrina di promozione che fa ben sperare.

Tra i molti luoghi del nostro territorio già apparsi, in particolare il Lago di Mosigo ha avuto un ruolo centrale: qua si trova la nuova base del commissariato in cui lavorano il vicequestore Vincenzo Nappi e il suo assistente Huber Fabricetti, interpretati da Enrico Ianniello e Gianmarco Pozzoli, e qui spesso ritroviamo Francesco Neri, il vero protagonista della serie interpretato da Daniele Liotti, ma anche Giusy Buscemi alias Manuela Nappi, ovvero la sorella di Vincenzo. 

Tra i vari indicatori positivi, che suggeriscono un probabile effetto anche sul turismo, le ricerche Google con oggetto proprio San Vito di Cadore sono aumentate di un quasi incredibile + 1.567 % nei primi giorni dello scorso aprile, dopo la prima messa in onda, ma l’interesse continua a rimanere alto anche oggi. (KIKA) - SAN VITO DI CADORE - A UN PASSO DAL CIELO RIPARTE DA SAN VITO DI CADORE CON LA SESTA STAGIONE. LA PRIMA FICTION RAI GIRATA DOPO LA PANDEMIA oltre ALL'ALLIEVA CAMBIA LOCATION, DAL TRENTINO ALTO ADIGE  VERRà GIRATA TOTALMENTE IN VENETO.I PRIMI CIAK AL LAGO DI MOSIGO DI SAN VITO VEDONO PROTAGONISTI DANIELE LIOTTI, ENRICO IANNIELLO E GIUSY BUSCEMI, RIENTRATA NEI PANNI DELLA SORELLA DEL COMMISSARIO NAPPI, COINVOLTI NELLO SCOPPIO DI UNA BOMBA SULLA RIVA DEL LAGO.https://it.blastingnews.com/tv-gossip/2020/07/un-passo-dal-cielo-anticipazioni-6-stagione-francesco-conosce-dafne-torna-manuela-003175090.htmlNella foto: Lo Chalet al Lago di San Vito di Cadore sulle sponde del Lago di Mosigo (Foto ©Feliciana Mariotti) 

“Così come tutto il paese, l’Amministrazione comunale è particolarmente felice di poter ammirare San Vito e più in generale il nostro territorio in prima serata ogni giovedì sera,” commenta il sindaco Emanuele Caruzzo. 

Il sindaco di San Vito Emanuele Caruzzo e Giusy Buscemi Foto Feliciana Nella foto: il sindaco Emanuele Caruzzo con Giusy Buscemi (Foto ©Feliciana Mariotti) 

“Ora la palla è nella nostra metà campo: dobbiamo farci trovare pronti e accogliere i turisti che vorranno scoprire e vivere i luoghi della fiction. In particolare, la nostra Amministrazione ha in progetto una totale rivisitazione dell’area del lago di Mosigo, da realizzarsi nei prossimi anni come promesso anche in campagna elettorale, ma già oggi dobbiamo far sì che il lago sia particolarmente curato”.

Per questo, già in questi giorni sono iniziati alcuni lavori per la manutenzione dell’area, la demolizione di una struttura in legno e la creazione di nuove tabelle informative che pubblicizzeranno i luoghi della serie, come già annunciato. Ma non è tutto, perché è già stato predisposto anche un servizio aggiuntivo di manutenzione, pulizia, abbellimento e cura dell’intera area per il periodo estivo e fino a settembre 2021 incluso. 

© il Notiziario di Cortina

CONDIVIDI

CONTATTI
Il Notiziario di Cortina” e rivista “Cortina
Via Ria de Zeto 3
32043 Cortina d’Ampezzo (BL)
Tel. 0436 770042
Mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

© Il Notiziario di Cortina

Made by NPgraphics