• Home
  • Attualità
  • Mentre già all'alba le Azzurre sono in pista, in centro ci si organizza

Mentre già all'alba le Azzurre sono in pista, in centro ci si organizza

21 Gennaio 2022
Feliciana Mariotti
Attualità

Alpine Ski World Cup 2021/2022 Cortina (ITA), Federica Brignone (ITA), Davide Brignone (ITA), 20/01/2022, Photo Gabriele Facciotti/PentaphotoMentre le Azzurre al mattino presto sono sulla pista Olympia delle Tofane in vista della Discesa Libera di domani, sabato 22 gennaio, e del SuperG di domenica, nel centro cittadino fervono i preparativi per coinvolgere quanti non sono riusciti ad arrivare in pista ad assistere alla due giorni di Coppa del Mondo di sci femminile. Dopo il Comun Vecio con tutti gli atleti di Coppa del Mondo è stato allestito il maxischermo in piazza Angelo Dibona sul quale verranno proiettati, già da oggi venerdì 21 gennaio, per tutto sabato e domenica, video di promozione del territorio, video di valorizzazione dei diversi partner che supportano la Coppa e, naturalmente, le dirette delle due gare.

Foto: ©Pentaphoto_CortinaSkiWorldcup2022 

Nella giornata di sabato 22, inoltre, la Conchiglia di piazza Angelo Dibona ospiterà, alle ore 17.00 si svolgerà la premiazione degli Sci club del comitato Veneto della Federazione italiana degli sport invernali che, con i loro bambini e ragazzi delle categorie Pulcini e Children, hanno aderito alla due giorni di Coppa, alle 17.45 la presentazione  Fis Ski Race Genie, l’applicazione con la quale si può cercare di indovinare il risultato delle gare e vincere i premi messi a disposizione dalla Federazione internazionale dello sci. Si tratta di una prima assoluta, nata dalla sinergia tra ONESporter, FIS e il comitato organizzatore della Cortina d’Ampezzo FIS Ski World Cup 2022, che si inserisce nel solco del percorso di ricerca di soluzioni digitali innovative tracciato dai Campionati del Mondo del 2021. Gli eventi collaterali vedono grande sinergia tra Cortina For Us, Comune, Fisi e Coppa del Mondo di sci femminile.
«La Coppa è un evento corale che vede un intero paese coinvolto» dichiara Michele Di Gallosegretario generale della Coppa del mondo di Cortina. «Questa collaborazione con l’amministrazione comunale e Cortina For Us dà ulteriore slancio a un evento che è non solo sportivo ma ha un valore fondamentale nella promozione del territorio ampezzano».
«È fondamentale fare sistema per affrontare le appassionanti e impegnative sfide che ci attendono» sottolinea il sindaco di CortinaGianpietro Ghedina. «Amministrazione comunale, Coppa del mondo, Cortina For Us e categorie economiche hanno iniziato a fare sistema in vista degli eventi futuri e in vista della definizione della nuova fondazione che gestirà come comitato locale i Giochi olimpici del 2026. L’imminente Coppa del mondo è un primo importantissimo passo sulla strada di una sinergia condivisa nella gestione degli eventi di Cortina, eventi che, dall’ambito sportivo a quello culturale, sono un valore aggiunto di assoluta importanza per il nostro fantastico territorio».
«Anno dopo anno gli eventi che organizziamo si sono confermati come appuntamenti fissi del calendario annuale di DiGallo Ghedina PhBandionCortina d’Ampezzo e stanno crescendo grazie anche alla fiducia dei nostri soci, dell’amministrazione comunale ampezzana e di chi ci supporta» commenta Franco Sovillapresidente di Cortina For Us. «Questa nuova collaborazione che ci vede al fianco della Coppa del Mondo di sci femminile per la realizzazione degli eventi collaterali ci conferma che stiamo andando nella direzione giusta ed anche che Cortina è sempre più consapevole che fare squadra sia la vera chiave per guardare allo sviluppo del territorio, divenendo sempre più attrattivi, anche in vista delle Olimpiadi del 2026».

Al Miramonti Majestic Grand Hotel, organizzato in collaborazione con CortinaTerzoMillennio, già oggi, alle ore 18.00 Stefano Vietina presenta il libro Le regole degli infami di Fulvio Luna Romero, dietro il quale si cela Alessio Romin, lo scrittore trevigiano, autore di Prosecco Connection. Domani, sempre al Miramonti Majestic Grand Hotel Stefano Vietina alle ore 18.00 parlerà del libro: Disegnavo pappagalli verdi alla fermata del metrò di Nicoletta Bortolotti.

Oggi in sala cultura alle ore 18.00 avrà luogo la serata informativa “Love your skin”, sulla prevenzione delle malattie della pelle in collaborazione con Unifarco e Lilt, mentre domani alle 18.00, in sala cultura viene presentato il libro “Sarajevo ’84. I giorni della concordia”.

 

Foto: © bandion.it

© il Notiziario di Cortina

CONDIVIDI

CONTATTI
Il Notiziario di Cortina” e rivista “Cortina
Via Ria de Zeto 3
32043 Cortina d’Ampezzo (BL)
Tel. 0436 770042
Mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

© Il Notiziario di Cortina -
Made by NPgraphics