• Home
  • Sport
  • Lunedì 24 maggio la tappa regina del Giro d’Italia che arriva a Cortina d’Ampezzo

Lunedì 24 maggio la tappa regina del Giro d’Italia che arriva a Cortina d’Ampezzo

08 Aprile 2021
Feliciana Mariotti
Sport

Lunedì 24 maggio si svolgerà la 16 tappa del Giro d'Italia definita la tappa Regina che prevede l'arrivo a Cortina d'Ampezzo. Otto gli arrivi in salita, partendo da Sacile ci saranno La Crosetta (1118), il Passo Fedaia (2057), il Passo Pordoi (2239), il Passo Giau (2233) poi discesa fino a Cortina d'Ampezzo, a quota 1224. La vetta più alta dell'intero percorso sarà proprio la Cima Coppi che potrebbe essere la frazione decisiva della corsa rosa. Una sfida per gli scalatori in un territorio meraviglioso, con la Cima Coppi al Passo Pordoi, un'occasione unica per far vedere in tutto il mondo, grazie alle riprese televisive, le bellezze delle Dolomiti venete e di Cortina. In attesa che parta il giro, a Cortina d'Ampezzo fervono i preparativi. “Siamo orgogliosi di ospitare una tappa del Giro d’Italia 2021 - dichiara Gianpietro Ghedina, sindaco e presidente del Comitato di Tappa di Cortina – sulla scia dei Mondiali di Sci Alpino dello scorso febbraio e in vista delle Olimpiadi Invernali 2026. Cortina investe nei grandi eventi sportivi perché ritiene che siano un’ottima leva di marketing turistico.  Il Comune di Cortina assieme a Cortina Marketing sarà sede e capofila del Comitato della 16^ tappa del Giro d’Italia. Con la Regione Veneto e con il Presidente della Provincia di Belluno Roberto Padrin abbiamo ritenuto necessario dare compattezza al Comitato per ottimizzare il lavoro e ottenere la massima visibilità dell’intero territorio.  Si è affidato al dottor Andrea Vidotti e al dottor Andrea Franzoi, per la loro grande esperienza nel settore degli eventi sportivi e per la riconosciuta professionalità della loro agenzia, il compito di coordinare il lavoro del Comitato. Sono allo studio varie attività di marketing e di comunicazione che permetteranno al nostro territorio di sfruttare le grandi potenzialità che il Giro d’Italia è in grado di offrire”. Il Comitato di Tappa di Cortina, che ha la sede nel Comune, in Corso Italia 33, risulta così formato: presidente: Gianpietro Ghedina Sindaco di Cortina, coordinatore generale: Andrea Vidotti, responsabile commerciale e marketing: Andrea Franzoi. Consiglieri: Regione Veneto, Roberto Padrin Presidente della Provincia di Belluno, Paola Coletti Comune di Cortina, Lorenzo Gambato Cortina Marketing e Sarah Zardini Cortina Marketing. Referenti per l'Ufficio stampa & Social sono Cortina Marketing e Andrea Vidotti & Partner.

Sono felice della scelta di optare per un Comitato di Tappa a Cortina, compatto e coeso – dichiara  Roberto Padrin  il presidente della Provincia di Belluno - era necessario un lavoro di squadra, evitando i particolarismi, per un evento così importante come una tappa del Giro d’Italia. Siamo convinti che con l’aiuto di tutti saremo in grado di far vedere al mondo intero la bellezza del nostro territorio bellunese, dolomitico e ampezzano”.

“Ringrazio la Regione Veneto, il Presidente della Provincia Roberto Padrin, il Sindaco di Cortina per averci affidato questo prestigioso incarico - dichiarano Andrea Vidotti e Andrea Franzoi - siamo orgogliosi e fiduciosi di poter fare un buon lavoro. Il nostro compito sarà di coordinare il lavoro del Comitato per raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissi. Vogliamo dare massima visibilità a un territorio fantastico per far vedere a tutto il mondo le bellezze delle Dolomiti, Patrimonio dell’Unesco, e di Cortina. Sono allo studio varie attività di marketing per coinvolgere tutto il territorio (albergatori, commercianti, categorie, associazioni sportive) e una delle prime azioni sarà il lancio di un concorso nelle scuole della zona per l’ideazione del logo grafico del Comitato di Tappa”.

 

TUTTE LE TAPPE

  • 8 maggio, tappa 1: Torino-Torino, cronometro individuale di 9 km
  • 9 maggio, tappa 2: Stupinigi-Novara di 173 km
  • 10 maggio, tappa 3: Biella-Canale di 187 km
  • 11 maggio, tappa 4: Piacenza-Sestola di 186 km
  • 12 maggio, tappa 5: Modena-Cattolica di 171 km
  • 13 maggio, tappa 6: Grotte di Frasassi-Ascoli Piceno di 150 km
  • 14 maggio, tappa 7: Notaresco-Termoli di 178 km
  • 15 maggio, tappa 8: Foggia-Guardia Sanframondi di 173 km
  • 16 maggio, tappa 9: Castel di Sangro-Campo Felice di 160 km
  • 17 maggio, tappa 10: L'Aquila-Foligno di 140 km

  • 18 maggio, primo giorno di riposo

  • 19 maggio, tappa 11: Perugia-Montalcino di 163 km
  • 20 maggio, tappa 12: Siena-Bagno di Romagna di 209 km
  • 21 maggio, tappa 13: Ravenna-Verona di 197 km
  • 22 maggio, tappa 14: Cittadella-Monte Zoncolan di 205 km
  • 23 maggio, tappa 15: Grado-Gorizia di 145 km
  • 24 maggio, tappa 16: Sacile-Cortina d'Ampezzo di 212 km
  • 25 maggio, secondo giorno di riposo
  • 26 maggio, tappa 17: Canazei-Sega di Ala di 193 km
  • 27 maggio, tappa 18: Rovereto-Stradella di 228 km
  • 28 maggio, tappa 19: Abbiategrasso-Alpe di Mera di 178 km
  • 29 maggio, tappa 20: Verbania-Alpe Motta di 164 km
  • 30 maggio, tappa 21: Senago-Milano, cronometro individuale di 29,4 km

© il Notiziario di Cortina

CONDIVIDI

CONTATTI
Il Notiziario di Cortina” e rivista “Cortina
Via Ria de Zeto 3
32043 Cortina d’Ampezzo (BL)
Tel. 0436 770042
Mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

© Il Notiziario di Cortina

Made by NPgraphics