• Home
  • News
  • Coppa del Mondo: grande attesa per le gare del 22 e 23 gennaio

Coppa del Mondo: grande attesa per le gare del 22 e 23 gennaio

11 Gennaio 2022
Feliciana Mariotti
News

Busforfun CortinaSkiWorldCup 2022È iniziato  il conto alla rovescia per l’appuntamento ampezzano tanto atteso di Coppa del mondo di sci alpino femminile. Cortina si sta preparando ad accogliere sabato 22 e domenica 23 gennaio atleti, tecnici e tifosi, offrendo loro, in sinergia con i diversi partner, servizi innovativi e smart nell’ambito della mobilità, in un’ottica di ricerca continua di soluzioni sostenibili, sia per gli utenti sia per la comunità ampezzana, utilizzando la scia indicata dai Mondiali 2021.

Per coloro che desiderano vedere da vicino le regine della velocità, che si sfideranno in discesa e superG, l’organizzazione mette a disposizione l’autobus del tifoso, in sinergia con BusForFun, l’innovativo provider della mobilità dedicato a manifestazioni nazionali e internazionali. Si tratta di un’iniziativa per consentire agli appassionati, vicini e lontani, di  vivere, sabato 22, l'esperienza del Circo Bianco dal vivo, in piena sicurezza e pieno relax. Quattro saranno le corse, di andata e ritorno, messe a disposizione: Milano-Cortina, con fermate a Bergamo, Brescia, Verona, Mestre, aeroporto Marco Polo e Treviso; Feltre – Cortina, con fermata a Belluno; Dobbiaco – Cortina; Colfosco – Cortina, con fermate a San Cassiano, La Villa e Corvara.

«Siamo orgogliosi di essere ancora al fianco di Cortina dopo l’esperienza della rassegna iridata 2021» commenta Luca Campanile, Ceo di BusForFun. «L’obiettivo è dare continuità a un progetto di partnership che è strutturato su due cardini, 221010 LavoriPista CortinaSkiWorldCup 2022 1innovazione e sostenibilità, e che guarda in prospettiva, vale a dire al 2026, l’anno delle Olimpiadi Milano-Cortina». Accanto alla prenotazione della corsa, si potranno acquistare i biglietti per accedere alla finish area di Rumerlo, con l’opzione parterre, il cui costo è fissato a 10 euro, oppure con l’opzione tribuna, con posto a sedere, il cui costo è di 25 euro. I possessori di biglietto potranno utilizzare gratuitamente la seggiovia da Socrepes alla finish area.

«Stiamo proseguendo sulla linea tracciata negli anni scorsi, quella di un coinvolgimento del pubblico nel modo più sostenibile possibile, oltre che nella massima sicurezza, nel più rigoroso rispetto delle normative sanitarie» afferma Michele Di Gallo, segretario generale della Coppa del Modo di Cortina. «Il bus del tifoso è una delle tessere di questo mosaico della mobilità, volto a evitare il congestionamento sulla circonvallazione cittadina e a garantire il massimo comfort al pubblico,  che comprende anche, in collaborazione con Dolomitibus, il servizio shuttle da Acquabona a Socrepes e, in collaborazione con Parkforfun, il parcheggio ad Acquabona.

Intanto, nei giorni scorsi è stato completato l’allestimento della tribuna alla zona d’arrivo di Rumerlo. Ieri, domenica 9 gennaio, c’è stato il tradizionale “snow control” da parte della Fis (federazione internazionale dello sci). Il controllo ha dato esito positivo, anche grazie al grande lavoro di Ista che ha garantito l’innevamento, e da oggi si è dato inizio ai lavori per la preparazione della pista. «Sono un centinaio gli operatori coinvolti nell’allestimento dell’Olympia che contiamo di approntare per questo fine settimana» dice ancora Michele Di Gallo. «L’Olympia è un tracciato che ha fatto la storia della Coppa del mondo di sci alpino femminile e che, ne siamo certi, si presenterà al top tra pochi giorni per regalare uno spettacolo unico anche in questo 2022».

 

Foto: Cortinaskiworldcup

 

 

 

© il Notiziario di Cortina

CONDIVIDI

CONTATTI
Il Notiziario di Cortina” e rivista “Cortina
Via Ria de Zeto 3
32043 Cortina d’Ampezzo (BL)
Tel. 0436 770042
Mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

© Il Notiziario di Cortina

Made by NPgraphics