Il programma di CortinAteatro

24 Giugno 2021
Feliciana Mariotti
Cultura e mondanità

Fabrizio Bosso

Nell'immagine Fabrizio Bosso (Roberto Priolo)

CortinAteatro 2021 locandina lr

 

CortinAteatro, la stagione concertistica e teatrale ampezzana, giunta alla seconda edizione, co-organizzata dal Comune di Cortina e dall’associazione Musincantus, in collaborazione con il Teatro Stabile del Veneto, torna con un programma estivo studiato per la Regina delle Dolomiti.

Il cartellone prevede dal 17 luglio al 10 settembre 16 appuntamenti tra musica (dalla lirica al jazz, dal teatro musicale all’esibizione corale a cappella) e teatro con spettacolari adattamenti site specific. 

MUSICA

L’inaugurazione è prevista per sabato 17 luglio, alle 20.45, all’Alexander Girardi Hall, con il concerto jazz Tandem di Fabrizio Bosso, uno dei più celebri trombettisti jazz del nostro tempo, e l'eccellente pianista Julian Olivier Mazzariello in collaborazione con il prestigioso Treviso suona Jazz Festival.

Si prosegue domenica 25 luglio, alle 20.45, all’Alexander Girardi Hall, con l’Omaggio a Giuseppe Verdi, una coproduzione Musincantus – Teatro Sociale di Rovigo che celebra il 120° anniversario della morte del massimo operista italiano dell’Ottocento. Questo appuntamento vedrà insieme il grande tenore lirico Fabio Sartori, il basso Riccardo Zanellato, vincitore dell'Oscar della Lirica 2019, e l’attrice Lella Costa, che  guideranno gli ospiti alla scoperta delle principali opere del genio di Busseto accompagnati e dall’Orchestra Regionale Filarmonia Veneta, diretta dal maestro rodigino Gerardo Felisatti.

L’appuntamento con la grande musica ritorna martedì 3 agosto con un evento unico, alle 20.45, nel magico scenario della parete ovest delle Cinque Torri. Si potrà assistere a The Royal Fireworks, una stupefacente performance tra note e giochi di luce che vedrà protagonisti l’Orchestra Filarmonica Italiana diretta da Beatrice Venezi, la donna più giovane a dirigere un'orchestra in Europa (seguirà conferenza stampa dedicata).

Giovedì 12 agosto è la volta dell’opera lirica. Quest’anno andrà in scena, 20.45, all’Alexander Girardi Hall Il Barbiere di Siviglia, opera buffa in due atti di Gioacchino Rossini su libretto di Cesare Sterbini, proposta in forma scenica con la regia di Tommaso Franchin e un nuovo allestimento prodotto da CortinAteatro. Dirigerà l’Orchestra Regionale Filarmonia Veneta e concerterà l’opera Jacopo Cacco, affiancato da un cast di stelle come la mezzosoprano Paola Gardina, il baritono Alessandro Luongo e il tenore Francisco Brito.
Fabio Sartori

Nella foto il grande tenore lirico Fabio Sartori, uno dei protagonisti dell'Omaggio a Verdi, evento di domenica 25 luglio.

Venerdì 20 agosto, alle 10.00, sulla parete ovest delle Cinque Torri spetterà a Danilo Stagni, primo corno del Teatro alla Scala e docente della Mastreclass di corno, promossa da CortinAteatro, inaugurare TEDxCortina con un contributo musicale.

Venerdì 27 e sabato 28 agosto sarà la volta di VivaVoce Summertime: il festival trevigiano di musica a cappella, organizzato da Musincantus, arriverà a Cortina d'Ampezzo per un duplice appuntamento  in piazza Angelo Dibona, alle ore 20.45, con il quintetto vocale romano Occhi chiusi in mare aperto e il gruppo trentino Alter Ego.

La musica ci accompagnerà fino a domenica 29 agosto, quando alle 20.45 all’Alexander Girardi Hall si potrà assistere a Misterioso barocco con i violinisti Davide De Ascaniis e Louise Antonello e l’Orchestra giovanile Machiavelli di Verona.

TEATRO

Saranno due le pièce in cartellone quest’anno, entrambe coprodotte e proposte dal Teatro Stabile del Veneto e in scena alle 20.45 all’Alexander Girardi Hall: sabato 31 luglio si inizierà con La bisbetica domata, testo di William Shakespeare e adattamento di Andrea Pennacchi, con la regia Silvia Paoli (coproduzione con Teatro Bresci), mentre venerdì 10 settembre chiuderà la rassegna Romeo e Giulietta l’amore è saltimbanco, soggetto originale di Marco Zoppello che è anche regista, coprodotta con Stivalaccio Teatro.

RAGAZZI

Per i più giovani sono in programma due celebri favole musicali: martedì 27 luglio alle 9.00 nei boschi delle Tofane con Pierino e il lupo, di Sergej Sergeevi Prokof'ev, che vedrà protagonista l’Orchestra Regionale Filarmonia Veneta, e martedì 24 agosto alle 9.00 nei boschi di Fiames con arrivo alle 14.00 all’Alexander Girardi Hall con Il Carnevale degli animali, di Camille Saint-Saëns, che verrà eseguito dall’OPV - Orchestra di Padova e del Veneto con la narrazione di Alice Centazzo.

MASTERCLASS

Oltre che vetrina per artisti già affermati, CortinAteatro vuole rappresentare un’opportunità per i talenti nascenti della musica e della lirica e per questo anche quest’anno organizza due masterclass rivolte a studenti e professionisti nella splendida cornice di Cortina d’Ampezzo con insegnanti d’eccellenza. Dal 22 al 25 agosto si svolgerà la Masterclass di canto lirico in collaborazione con l’Istituto Musicale Dea Zima Musica+Cortina con il Maestro Enrico Stinchelli, regista d’opera e musicologo particolarmente noto al grande pubblico per la trasmissione di Radio3 La Barcaccia. A conclusione gli allievi si esibiranno con un concerto in piazza Dibona mercoledì 25 agosto alle 18.00. Dal 23 al 27 agosto si terrà invece la Masterclass di corno, condotta da Danilo Stagni, primo corno solista del Teatro alla Scala, che si concluderà con il concerto degli allievi venerdì 27 agosto in piazza Dibona alle 18.00.

I biglietti sono in vendita da oggi su Vivaticket.com, all’Infopoint e alla Cooperativa di Cortina.

© il Notiziario di Cortina

CONDIVIDI

CONTATTI
Il Notiziario di Cortina” e rivista “Cortina
Via Ria de Zeto 3
32043 Cortina d’Ampezzo (BL)
Tel. 0436 770042
Mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

© Il Notiziario di Cortina -
Made by NPgraphics