L'assessore Donazzan e la Generazione 2026

11 Giugno 2021
Feliciana Mariotti
Cultura e mondanità

people 821624 960 720Nel 2026 i giovani vivranno attivamente l’esperienza dei Giochi Olimpici e Paralimpici Invernali Milano – Cortina 2026, promossa dalla Regione del Veneto, dalla Camera di Commercio di Treviso – Belluno-Dolomiti, dall'Ufficio scolastico regionale e realizzato dalla Fédération Internationale Cinéma Télévision Sportifs, Federazione del settore riconosciuta dal CIO. Oggi, alla Camera di Commercio di Treviso,  l'assessore regionale all’istruzione, alla formazione e al lavoro Elena Donazzan è intervenuta in occasione della riunione di coordinamento del progetto “Generazione 2026 - Sport Powered by Youth and Education”.   

All’assessore Donazzan, al presidente Mario Pozza, al professor Franco Ascani e persino a Thomas Bach è stato recapitato il pane personalizzato con i loro rispettivi nomi, a opera degli studenti del laboratorio panificatori della Scuola di Formazione Professionale Lepido Rocco che, in provincia di Treviso, ha più sedi, in particolare a Motta di Livenza e a Lancenigo. 

Gli studenti del laboratorio di grafica e fashion dello stesso istituto Lepido Rocco hanno fatto avere ai rappresentanti del comitato anche alcune proposte grafiche del logo del progetto in molteplici varianti e diverse idee creative per le magliette dei vincitori.

“Questo genere di attenzioni non può che commuovermi – ha commentato un particolare l’assessore Donazzan – un segnale che dimostra come coinvolgere i nostri ragazzi, la generazione dei Giochi Olimpici e Paralimpici Invernali di Milano-Cortina 2026, e suscitare il loro entusiasmo, mettendoli in campo in vista delle Olimpiadi invernali. È la strada giusta per creare il contesto giusto per un evento storico”.

Nel corso della riunione sono stati definite le prossime azioni del Comitato Esecutivo e del Comitato Tecnico per la comunicazione del progetto che prevedono un primo appuntamento a metà luglio. 

© il Notiziario di Cortina

CONDIVIDI

CONTATTI
Il Notiziario di Cortina” e rivista “Cortina
Via Ria de Zeto 3
32043 Cortina d’Ampezzo (BL)
Tel. 0436 770042
Mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

© Il Notiziario di Cortina

Made by NPgraphics