APERTO IL RIFUGIO LAGO D’AJAL

31 Luglio 2021
Feliciana Mariotti
Attualità

Rifugio Lago dAjal verticaleDopo una radicale ristrutturazione, compiuta dalle Regole d’Ampezzo, ha riaperto il 29 luglio il Rifugio Lago d’Ajal, un piccolo gioiello immerso in un Paradiso naturale a 1.425 metri.

La gestione è affidata a un giovane ampezzano, Alberto Alverà, che a dispetto della pandemia e del periodo incerto ha deciso di avviare questo ambizioso progetto imprenditoriale. Vitae Montis, queste le due parole che racchiudono l’essenza dell’ospitalità del Rifugio.

Vite di Montagna, ad identificare sia la vita in alta quota con le sue difficoltà, ma anche con immense soddisfazione.

Il rifugio ha due piccole suite, dotate di tutti i comfort ed arricchite da una impagabile vista sul lago, per un risveglio indimenticabile.

© il Notiziario di Cortina

CONDIVIDI

CONTATTI
Il Notiziario di Cortina” e rivista “Cortina
Via Ria de Zeto 3
32043 Cortina d’Ampezzo (BL)
Tel. 0436 770042
Mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

© Il Notiziario di Cortina

Made by NPgraphics