Festeggiati gli 80 anni della Capanna Tondi

21 Luglio 2021
Feliciana Mariotti
Attualità

Capanna Tondi24444 nEra il 16 luglio del 1941 quando negli Uffici competenti del Municipio di Cortina venne rilasciato a Dino Verzi in concessione  d'uso un terreno comunale in località Tondi di Faloria per costruire un Rifugio Alpino.

Erano presenti il segretario comunale Silvio Serafin e due testimoni dipendenti comunali Bruno Savaris impiegato ed Emilio Gaspari messo comunale. A rilasciare tale documentazione vi fu il commissario prefettizio Antonio Brissa.

 

Nella foto di Ale Zesta Rosy per tanti anni anima del Rifugio con suo figlio Marco Verzi

Dino Verzi, figlio di Annibale, allora aveva 38 anni era albergatore con la moglie aveva gestito il rifugio Faloria e nel 1941 ottenne il permesso di costruire il rifugio che, generazione dopo generazione, continua ad accogliere turisti e residenti d'estate e d'inverno. Il Rifugio Capanna Tondi ha subito diverse trasformazioni, negli anni recenti è stato ristrutturato.

Capanna Tondi 4444

Capanna TondiDomenica 18 luglio, nel rispetto delle norme, Marco Verzi ha invitato ospiti e cittadini a brindare agli 80 anni del rifugio.

"È bello  ricordare le ricorrenze e le origini della storia di Cortina - ha detto - soprattutto quando le strutture sono ancora attive e chi le gestisce ha ancora molto da raccontare e da scrivere per gli anni futuri".   

Foto Ale Zesta

© il Notiziario di Cortina

CONDIVIDI

CONTATTI
Il Notiziario di Cortina” e rivista “Cortina
Via Ria de Zeto 3
32043 Cortina d’Ampezzo (BL)
Tel. 0436 770042
Mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

© Il Notiziario di Cortina

Made by NPgraphics