Aspettando l’arrivo del Giro d’Italia

20 Maggio 2021
Feliciana Mariotti
Attualità

IMG 5934

Nella foto il sindaco Gianpietro Ghedina tra Sara Zardini di Cortina Marketing e l'assessore Paola Coletti

Sabato e domenica saranno due giornate rosa. In attesa dell’arrivo della tappa regina, Cortina d’Ampezzo ha organizzato una serie di eventi “Aspettando l’arrivo del Giro d’Italia”.

                               “Un ringraziamento speciale va a Cortina For Us, all’Associazione Albergatori di Cortina d’Ampezzo, a Una Montagna di Libri e a Cortina Marketing della SeAm - afferma l’assessore Paola Coletti ( nella foto ©Manaz Productions) - hanno unito le forze per poter dar vita a una due giorni legata al Giro di Italia. 

Sabato 22 maggio

Tutti gli amanti di Mountain-bike, E-Bike e Gravel Bike potranno ammirare gli scorci più belli della nostra località accompagnati dalle Guide Alpine di Cortina. (Info: dolomiti.org/cortina - giro2021)

Alle ore 17.30 in piazza Angelo Dibona è stato programmato un  momento di intrattenimento fresco e divertente in compagnia dei grandi protagonisti dei Mondiali di sci Alpino 2021. A seguire aperitivo in rosa nei locali e nei bar. 

Domenica 23 maggio

Alle ore 10.00, partendo da Corso Italia, all’altezza del Campanile gli appassionati sportivi del Giro d’Italia potranno compiere a ritroso la tappa di lunedì e arrivare sino a Passo Giau con una sorpresa: compiere l’ultimo km in una gara a tempo. 

Alle ore 17.00, in piazza Angelo Dibona, si svolgeranno le premiazioni. 

Dolomiti da LeggendaAlle 17.30 si potrà assistere, a cura di Una Montagna di Libri, alla presentazione di Dolomiti da leggenda di Beppe Conti. Con l’autore della pubblicazione e Francesco Chiamulera si parlerà dal 1937 ad oggi di grandi imprese, retroscena e avventure fra storia, cultura e arte delle montagne più belle del mondo. Sarà l’occasione per parlare di Bartali, Coppi, Gimondi, Merckx, Pantani, Nibali e tanti altri. A seguire - continua l'assessore Paola Coletti -, moderato da Beppe Conti, avrà luogo un Talk show su “Le Dolomiti, Cortina e il ciclismo” con Marzio Bruseghin, Pippo Pozzato e Moreno Argentin.

Gli alunni delle scuole elementari Duca d’Aosta e Montessori sono stati coinvolti nel creare disegni sul Giro d’Italia, ne sono usciti alcuni collage che si possono vedere nella vetrina della Cooperativa di Cortina e una piccola mostra esposta nel giro scale del Centro commerciale. 

Dalla collaborazione con diversi artisti coinvolti da un’idea di Vico Calabrò sono nate 24 opere che verranno inserite nel kit dato ad alcuni esercizi commerciali da esporre nelle vetrine dei negozi.

Non poteva mancare l’artista ampezzano, noto in tutto il mondo, Andrea Gaspari per dar vita a due opere, visibili a tutti e legate al Giro d’Italia in due zone diverse: a Pocol e sul Picheto a Pierosà.

Bar e ristoranti coinvolti presenteranno drink e piatti in rosa, spaziando dagli aperitivi alla sacker, alle brioche, ai gelati, agli spaghetti e ai casunziei.

Oltre agli esercizi commerciali con addobbi a tema, bandierine e adesivi distribuiti a finaco dell'Ufficio Protocollo del Comune giovedì e venerdì mattina, verranno posizionate lungo il Corso alcune sagome degli scoiattoli in rosa create per accogliere festosamente il Giro d’Italia”.

© il Notiziario di Cortina

CONDIVIDI

CONTATTI
Il Notiziario di Cortina” e rivista “Cortina
Via Ria de Zeto 3
32043 Cortina d’Ampezzo (BL)
Tel. 0436 770042
Mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

© Il Notiziario di Cortina

Made by NPgraphics