Rigettato il ricorso di Roncen nei riguardi del Comune

19 Dicembre 2012
Feliciana Mariotti
Archivio 2012

In un comunicato stampa l’Amministrazione Comunale di Cortina d’Ampezzo rende noto che il tribunale del lavoro di Belluno ha dichiarato inammissibile la domanda presentata dall’ex dirigente del Comune di Cortina Ivan Roncen e ha rigettato il ricorso perché infondato.

La sentenza, che segue quelle delle dottoresse Ferrari e  Capellaro – anch’esse ex dirigenti del Comune – è stata comunicata in data odierna.

 "Nel 2007 - afferma il sindaco Andrea Franceschi - decidemmo di riorganizzare la macchina amministrativa non confermando i cinque dirigenti. In questo modo siamo riusciti ad ottenere un risparmio di oltre 10.000 euro al mese, che parametrati su cinque anni significano veramente tanti soldi. Con questa sentenza, che segue quelle positive già emesse prima dal giudice di pace e poi dalla corte di cassazione, possiamo dire che la vicenda tra il sottoscritto e Roncen si chiude definitivamente con un netto tre a zero".

© il Notiziario di Cortina

CONDIVIDI

CONTATTI
Il Notiziario di Cortina” e rivista “Cortina
Via Ria de Zeto 3
32043 Cortina d’Ampezzo (BL)
Tel. 0436 770042
Mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

© Il Notiziario di Cortina -
Made by NPgraphics