L’Ospedale di Cortina a supporto degli atleti della Coppa del Mondo di Snowboard

11 dicembre 2020 at 17:39

Sabato 12 dicembre si svolgerà a Cortina d’Ampezzo una tappa della Coppa del Mondo di Snowboard. L’evento, da diversi anni, richiama team sportivi provenienti da 20 nazioni del mondo, con oltre 250 persone fra atleti e staff, accompagnatori, ufficiali della FIS (Federazione Italiana Sci) e della FISI (Federazione Italiana Sport Invernali). Per questa occasione, il PPI (Punto di Primo Intervento) del padiglione Putti dell’Ospedale di Cortina, struttura di GVM Care & Research, ha implementato i servizi di sicurezza medico-sanitaria a favore degli atleti e si rende disponibile, in caso di necessità, a ricevere e gestire i pazienti in pronto intervento.

L’ospedale di Cortina – Foto Feliciana Mariotti – www.ilnotiziariodicortina.com

Per l’intera giornata della gara, sarà a completa disposizione degli atleti che ne dovessero aver bisogno uno staff medico dedicato composto da ortopedico, medico di pronto soccorso, radiologo e tecnico radiologo. Vi è inoltre un accesso con tempi di attesa rapidi alla diagnostica specialistica nei giorni della competizione (9-13 dicembre).

Infine, i membri dello staff e gli atleti impossibilitati ad effettuare preventivamente test anti Covid-19, avranno la possibilità di effettuare test molecolari su prenotazione.

 

 

 

0 Commenti

Puoi essere il primo a lasciare un commento.

Lascia un commento


Designed by WPZOOM