16 NOVEMBRE 2020: AGGIORNAMENTO COVID – 19 AD AURONZO DI CADORE

16 novembre 2020 at 14:31
Sulla pagina Facebook il sindaco di Auronzo di Cadore Tatiana Pais Becher aggiorna  i cittadini sul Covid – 19 in questo modo:
Cari concittadini,
vi comunico che la situazione del contagio COVID-19 nel Comune di Auronzo di Cadore sta purtroppo rapidamente peggiorando.
I dati di oggi dicono che i casi POSITIVI sono purtroppo saliti a 243.
Il numero reale è più elevato, in quanto durante le telefonate che effettuo quotidianamente riscontro casi di cittadini con sintomi, familiari dei positivi, che devono ancora essere sottoposti al tampone.
Attualmente i cittadini in isolamento presso la propria dimora sono 110, in quanto contatti stretti di persone positive.

La situazione della nostra Residenza per Anziani è sempre molto critica: 58 ospiti positivi e 31 dipendenti contagiati, fortunatamente per la maggior parte asintomatici. 11 sono gli ospiti che attualmente si trovano nella residenza per anziani di Cortina D’Ampezzo e 10 quelli trasferiti nell’ospedale di comunità COVID di Auronzo.
L’emergenza del personale non è ancora risolta, questa settimana si spera possano rientrare alcuni degli operatori che sono a casa poiché risultati positivi. UN RINGRAZIAMENTO ACCORATO VA AI DIPENDENTI CHE CONTINUANO A LAVORARE CON TURNI MASSACRANTI IN UNA SITUAZIONE DI STRESS FISICO E PSICOLOGICO.
Comunico la mia vicinanza e quella dell’Amministrazione Comunale ai nostri concittadini che sono risultati positivi, ai loro familiari e a coloro che si trovano in isolamento fiduciario; ricordo che gli uffici comunali rimangono a disposizione della popolazione per fornire assistenza e informazioni.
Nonostante l’avviso diffuso tra gli esercenti pubblici l’impennata dei contagi degli ultimi giorni richiede un ulteriore richiamo ai cittadini: faccio ancora una volta appello al vostro senso civico e la vostra responsabilità, chiedendovi di prestare la massima attenzione alle nuove disposizioni governative.
SEGUITE LE REGOLE: INDOSSATE LA MASCHERINA, IGIENIZZATE LE MANI, MANTENETE LA DISTANZA DI SICUREZZA, EVITATE GLI ASSEMBRAMENTI E GLI SPOSTAMENTI NON NECESSARI.
Ognuno di noi/voi si senta responsabile anche per gli altri. Rimaniamo uniti e solidali per il bene di tutto il nostro bellissimo paese e dei suoi abitanti, per poter poi ripartire insieme.
Con sincero affetto
Il Sindaco Tatiana Pais Becher

Tags: ,

0 Commenti

Puoi essere il primo a lasciare un commento.

Lascia un commento


Designed by WPZOOM