Domani, venerdì 2 ottobre, nella basilica minore di Cortina concerto d’organo di Jean Baptiste Monnot

1 ottobre 2020 at 13:23

www.ilnotiziariodicortina.com

 

Domani, venerdì 2 ottobre, alle ore 20.45, nella basilica minore dei Santi Filippo e Giacomo, per il fuori stagione, concerto straordinario di Jean Baptiste Monnot, musicista tra i più apprezzati a livello mondiale e grande organista titolare del celebre organo Aristide Cavaille-Coll della chiesa Abbaziale di St. Ouen a Rouen.

L’ appuntamento straordinario e imperdibile fuori stagione per CortinAteatro, la rassegna concertistica e teatrale promossa e sostenuta dal Comune di Cortina d’Ampezzo, con ilsostegno della Regione del Veneto, ideata e coordinata dall’associazione Musincantus vede Jean Baptiste Monnot, musicista tra i più apprezzati a livello mondiale, che fa tappa con la sua tourneè italiana nella Regina delle Dolomiti con un concerto gratuito dedicato alla a Cortina.

Jean Baptiste Monnot, vincitore all’unanimità il primo premio nel quarto Concorso Giovani Organisti di Tolosa presieduta da Marie-Claire Alai, assistente di Jean Guillou al grande organo della chiesa di St. Eustache, solista con l’orchestra di Voronezh, con la Louisiana Philharmonic Orchestra, la Österreichische Rundfunk in Vienna e l’Orchestra Filarmonica di Kiev, proporrà un programma trasversale partendo da Johann Sebastin Bach con il celebre Preludio e fuga in La minore arrivando ai quadri di un’esposizione di Modest Petrovič Musorgskij.

Protagonista indiscusso della serata sarà dunque, oltre al grande maestro francese, anche il grande organo Mauracher restaurato nel 2002 da Andrea Zeni della Basilica di Cortina, strumento di eccezionale fattura oltre che dimensione, che permette l’esecuzione di tutto il più grande repertorio organistico internazionale.

Tags: , ,

0 Commenti

Puoi essere il primo a lasciare un commento.

Lascia un commento


Designed by WPZOOM