È morto l’ingegner Gaetano Rebecchini, noto a Cortina d’Ampezzo

2 aprile 2020 at 16:31
Oggi è scomparso, all’età di 95 anni, Gaetano Rebecchini, una persona nota a Cortina d’Ampezzo, località in cui veniva spesso in vacanza con la moglie Marilù, dimorando nella sua splendida villa.
Apparteneva a una importante famiglia romana di politici e ingegneri.
Il padre Salvatore, fu sindaco democristiano di Roma dal 1947 al 1956. Gaetano è stato un ingegnere, un politico e un cattolico. Si laureò in ingegneria a Roma e si occupò dello studio di famiglia.
Nel 1976 insieme al fratello Filippo fondò l’emittente televisiva Tele Roma Europa, poi divenuta Super3. Cattolico osservante, dal 1991 al 2011 fu membro della Sacra Consulta e consigliere di Stato della Città del Vaticano.
Dopo le riunioni all’hotel Ergife, nel gennaio 1994 fondò Alleanza Nazionale insieme a Gustavo Selva, Domenico Fisichella, Pietro Armani.
Condoglianze alla famiglia da parte della redazione de “Il Notiziario di Cortina”.

Feliciana Mariotti – www.ilnotiziariodicortina.com

0 Commenti

Puoi essere il primo a lasciare un commento.

Lascia un commento


Designed by WPZOOM