Warning: strpos() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.ilnotiziariodicortina.com/home/wp-includes/functions.php on line 2961 Il Notiziario di Cortina – STEFANO GHEZZE A PROPOSITO DI IMU E BILANCIO…

STEFANO GHEZZE A PROPOSITO DI IMU E BILANCIO…

13 giugno 2012 at 13:46

L’entusiasmo del Sindaco che trapela dal comunicato di ieri con il quale si plaude all’impegno del Governo, dichiarato in modo unilaterale dal Presidente dell’ANCI (Associazione Comuni d’Italia), circa la destinazione dell’IMU a partire dal 2013, deve essere supportato da risposte precise e puntuali ai cittadini che invece mancano.

Il Sindaco ha rimarcato le decisioni assunte dalla precedente Giunta che però non saranno oggetto di delibera del prossimo Consiglio Comunale pertanto al momento sono degli impegni per di più anacronistici visto l’evoluzione della normativa nelle ultime settimane.

Il Consiglio Comunale è chiamato ad esaminare e discutere un Bilancio di Previsione la cui principale voce di entrata è frutto di stime alquanto opinabili e non supportate da elementi oggettivi. Avremmo preferito che le entrare IMU fossero stimate, in via prudenziale, con le aliquote ordinarie previste dal legislatore piuttosto che sulla base di meri atti di indirizzo di una giunta tra l’altro decaduta. Siamo di fronte ad un documento vitale per l’ente che non è né veritiero né corretto oltre a metterne in dubbio la legittimità degli atti dipendenti.

Nello spirito di collaborazione avevamo scritto al Sindaco, all’indomani della pubblicazione della circolare ministeriale in tema di imposta municipale propria. Abbiamo chiesto, in linea con il nostro programma elettorale, l’adozione di aliquote di estremo favore nei confronti di due categorie di contribuenti: chi concede l’immobile in uso gratuito ai propri familiari (4,6 per mille) e chi lo concede in locazione a residenti (6,9 per mille).

Ci dispiace constatare il silenzio dell’amministrazione soprattutto a pochi giorni dalla prima scadenza ma soprattutto la decisione incomprensibile di non portare in discussione, nel prossimo Consiglio Comunale di fine giugno, questa nostra proposta che avrebbe aiutato molte famiglie di Cortina.

Vogliamo ricordare che Comuni, a noi vicini, hanno provveduto ad modulare le aliquote tenendo conto delle novità contenute nella circolare ed altri si sono già dichiarati pronti ad intervenire a seguito dei chiarimenti ministeriali. Solo Cortina tace, forse il declamato bilancio sano ed oculato non è cosi da permettere di andare incontro alle nostre famiglie?

Forse il Sindaco, che ha tenuto a sé la delega al bilancio, è troppo indaffarato ad occuparsi delle indagini in corso che non ha tempo di dedicarsi alle reali esigenze della cittadinanza?

Da ultimo la macchina organizzativa comunale subirà due grossi contraccolpi nelle prossime settimane con la partenza, annunciata da giorni, del segretario comunale e, come appreso ieri, con fine mese termina anche il responsabile del servizio finanziario. Anche su questo avremmo gradito risposte certe e non voli di fantasia.

0 Commenti

Puoi essere il primo a lasciare un commento.

Lascia un commento


Designed by WPZOOM