Warning: strpos() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.ilnotiziariodicortina.com/home/wp-includes/functions.php on line 2961 Il Notiziario di Cortina – Dopo l’Aperitivo con l’Autore sono tre gli appuntamenti di Cortina d’Ampezzo di Maria Rita Parsi

Dopo l’Aperitivo con l’Autore sono tre gli appuntamenti di Cortina d’Ampezzo di Maria Rita Parsi

14 agosto 2019 at 14:25

Maria Rita Parsi – www.ilnotiziariodicortina.com

“Oggi c’è un estremo e assoluto bisogno di felicità - ha affermato Maria Rita Parsi -. Come sostiene Pericle nella citazione che apre il mio libro: La felicità è contagiosa e sta nella libertà e la libertà nell’indomito coraggio e il coraggio è quello di operare delle scelte, di assumersi la responsabilità perché oggi ci manca anzitutto il coraggio di fare scelte e di prendersi la responsabilità di queste scelte. Ho raccontato cinquanta storie in cui i protagonisti partono da una posizione di assoluto disagio, di asperità e sciolgono il loro nodo in modo coraggioso e creativo entrando in contatto e raggiungendo la condizione di pienezza di sé, un intimo stato di consapevolezza delle proprie scelte, della propria volontà, della propria libertà e del proprio coraggio, liberi da condizionamenti. La soluzione arriva da percorsi che portino al raggiungimento della pienezza di sé, ad attimi di intensa felicità”. 
 

Dopo l’appuntamento di questa mattina all’Aperitivo con l’Autore durante il quale la psicopedagogista, psicoterapeuta, saggista, scrittrice ha parlato del suo libro “Felici si può”, questa sera al Grand Hotel Savoia Maria Rita Parsi parlerà al pubblico su un tema di grande attualità: “Le ragioni dei costanti femminicidi e degli atti di violenza nei confronti dei bambini”. Il 17 agosto, alle ore 11.00, al Grand Hotel Savoia per l’Aperitivo con l’Autore  la psicopedagogista, psicoterapeuta, saggista, scrittrice illustrerà il “Manifesto contro il potere distruttivo”.  Il Manifesto contro il potere distruttivo – spiega Maria Rita Parsi – è stato pensato e scritto contro tutti i dittatori e contro tutti i potenti e gli sfruttatori criminali che ancora opprimono, con le loro imprese e le loro perversioni, milioni di esseri umani e tante nazioni del mondo. È stato pensato e scritto, con l’aiuto di molti, per denunciare non soltanto i dittatori ma tutti gli psicopatici, i narcisisti maligni, gli accumulatori seriali di denaro, armi, beni e territori; i Signori della guerra  che alimentano odi, orrori e conflitti”. Nel pomeriggio, alle ore 18.00, sempre al  Grand Hotel Savoia affronterà la tematica: “La sindrome Hikikomori, l’utilizzo della pornografia e pedopornografia attraverso internet. Come far usare il virtuale ai bambini e agli adolescenti. La prevenzione all’abuso e all’uso del virtuale”.

www.ilnotiziariodicortina.com

 

 

 

0 Commenti

Puoi essere il primo a lasciare un commento.

Lascia un commento


Designed by WPZOOM