Warning: strpos() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.ilnotiziariodicortina.com/home/wp-includes/functions.php on line 2961 Il Notiziario di Cortina – Domenica 9 giugno: incontro con don Angelo, “Il pretaccio benedetto”

Domenica 9 giugno: incontro con don Angelo, “Il pretaccio benedetto”

6 giugno 2019 at 13:33

www.ilnotiziariodicortina.com

Domenica 9 giugno, alle ore 18.00, presso l’Hotel Europa a Cortina d’Ampezzo incontro con don Angelo “il pretaccio benedetto”.  Conduce la giornalista Katia Tafner.

Il missionario salesiano, confessore di Madre Teresa di Calcutta, da 50 anni è impegnato in Africa a scavare pozzi d’acqua, piantare migliaia di alberi, aiutare e salvare centinaia di ragazzi di strada.

Don Angelo Regazzo, 75 enni, da oltre mezzo secolo è missionario salesiano prima in Thailandia e poi in Africa. Ha frequentato gli oratori salesiani automaticamente e naturalmente ha quasi l’impressione di ascoltare la voce di Don Bosco. Anche fisicamente don Angelo, nato a Vigonza, nel padovano, da sempre terra ricca di suore e religiosi, assomiglia a Don Bosco.

La vita di don Angelo è sempre stata vissuta per aiutare gli altri. I più poveri, i dimenticati, gli invisibili.

Il Signore – ripete – mi ha chiamato quando avevo 8 anni e mezzo, quando la maestra per la prima volta mi mostrò la foto di un bimbo di colore raccontandomi la sua vita difficile in Africa“.

wwwilnotiziariodicortina.com

A soli 16 anni Angelo Regazzo parte in missione in Thailandia. Nello Yemen incontra Madre Teresa di Calcutta. Rimane con lei, diventa suo confessore, lavora con le sue suore tra la gente e nei paesi più poveri e dimenticati del mondo. Poi l’Africa, Eritrea, Etiopia. Dagli anni ’80 dedica ogni giorno ai ragazzi di strada della capitale del Corno d’Africa. Un lavoro difficile e rischioso a stretto contatto con il mondo della strada.

Don Angelo, torna a Cortina d’Ampezzo dopo due anni, all’incontro, organizzato dalla onlus cortinese Emma’s Children, che da 5 anni supporta i suoi progetti e con i suoi volontari aiuta il religioso nella missione di Bosco Children, racconterà, attraverso le domande della giornalista Tafner, la straordinaria storia della sua vita tra guerre e carestie sino alle strade di Addis Abeba. La gioia di vivere e le emozioni nell’aiutare i più poveri. Un racconto di fede di un uomo speciale, un missionario riconosciuto in tutto il mondo per il suo carisma e la sua ‘strana’ spiritualità che ogni giorno si sporca le mani per fare del bene.

Precederà l’incontro, la presentazione del bilancio sociale 2018 di Emma’s ChiIdren a cura del vice-presidente e tesoriere Gianfranco Girardi.

Ingresso libero, seguirà un rinfresco offerto dall’associazione dedicata all’ampezzana Emma Menardi Gris.

0 Commenti

Puoi essere il primo a lasciare un commento.

Lascia un commento


Designed by WPZOOM