Warning: strpos() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.ilnotiziariodicortina.com/home/wp-includes/functions.php on line 2961 4 NOVEMBRE: GIORNATA DELLE FORZE ARMATE E DELLE VITTIME DI TUTTE LE GUERRE

4 NOVEMBRE: GIORNATA DELLE FORZE ARMATE E DELLE VITTIME DI TUTTE LE GUERRE

26 ottobre 2018 at 14:17

www.ilnotiziariodicortina.com

In una lettera inviata alle scuole di ogni ordine e grado l’assessore regionale all’Istruzione e Formazione Elena Donazzan invita dirigenti e insegnanti – d’intesa con l’Ufficio scolastico regionale -  ad accompagnare i propri studenti alle celebrazioni di domenica 4 novembre nei comuni del Veneto per l’anniversario della fine del primo conflitto mondiale.

Sono i Comuni – ricorda l’assessore – i protagonisti del 4 novembre in Veneto, i primi promotori e organizzatori di un fiorire di iniziative che fanno memoria degli eventi e dei sacrifici di un secolo fa. È proprio a fianco dei sindaci e delle amministrazioni che i giovani cittadini di domani possono vivere il senso della storia e apprendere lo spirito di comunità. La Grande Guerra è, per la storia italiana -  scrive l’assessore nella lettera ai dirigenti scolastici – un momento di straordinaria importanza, forse il più importante nella definizione della appartenenza alla Nazione, sentita da ciascuna famiglia nel dolore della perdita di un proprio caro dalla Puglia, alla Sardegna, al Piemonte.

Tante sono state le iniziative – prosegue – che hanno visto la scuola impegnata al fianco delle amministrazioni comunali e delle associazioni d’arma per poter meglio vivere e non solo conoscere queste pagine di storia nazionale. Per queste ragioni – è l’appello finale dell’assessore – voglio segnalare con forza e convinzione l’importanza che, in particolare quest’anno, riveste la diretta e ampia partecipazione degli studenti e dei loro insegnanti alle moltissime manifestazioni che i Comuni stanno organizzando per il prossimo 4 novembre, data della Vittoria e conclusione delle commemorazioni.

Il 4 novembre, a Cortina d’Ampezzo, al Sacrario Militare di Pocol verrà celebrata una Messa Solenne a suffragio dei Caduti di tutte le guerre. In tal senso, il sindaco Gianpietro Ghedina, a nome dell’Amministrazione Comunale, invita le autorità, le Associazioni d’Arma e sportive, Istituti d’Istruzione, Familiari combattenti e Reduci, nonché tutta la popolazione a partecipare alla cerimonia. Sarà effettuata con un autobus una corsa speciale per Pocol, che parte da  piazza Roma alle ore 9.30 e il rientro a Cortina è previsto al termine della cerimonia.

Feliciana Mariotti – www.ilnotiziariodicortina.com

 

 

0 Commenti

Puoi essere il primo a lasciare un commento.

Lascia un commento


Designed by WPZOOM