Warning: strpos() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.ilnotiziariodicortina.com/home/wp-includes/functions.php on line 2961 AL VIA I LAVORI PER LA FINISH AREA DI RUMERLO

AL VIA I LAVORI PER LA FINISH AREA DI RUMERLO

6 agosto 2018 at 16:03

Pubblicato su “Il Notiziario di Cortina” n. 42 del 1 agosto 2018

www.ilnotiziariodicortina.com

Ieri mattina il Commissario Straordinario alle opere sportive Luigi Valerio Sant’Andrea, i rappresentanti della Provincia di Belluno (Stazione appaltante) e l’impresa di costruzioni E.MA.PRI.CE SpA hanno sottoscritto il verbale di consegna dei lavori per realizzare, nella Ski Area di Rumerlo, la nuova Finish Area, l’adeguamento della viabilità comunale e tre tunnel di collegamento sciistico sulla pista Vertigine. Promosso direttamente da Fondazione Cortina2021 e attuato dal Commissario, si apre così il primo cantiere che realizzerà, già per la Coppa del Mondo di Sci femminile prevista a gennaio 2019, l’assetto definitivo della Ski Area dove si disputeranno le gare maschili e femminili di Discesa Libera, Super Gigante, Slalom Gigante e Parallelo dei Campionati del Mondo 2021. Entrando nello specifico la nuova area d’arrivo sarà situata in località Rumerlo di fronte al ristorante El Camineto con una vista panoramica su tutta la valle. L’intervento riguarda un’area di circa 43.000 mq con movimenti terra pari a 23.000 mc. La nuova area d’arrivo ha una lunghezza di 120 metri e una larghezza di 80 metri, è dotata di tutti i sottoservizi per le forniture di energia elettrica, della fibra ottica, dei cavi per il cronometraggio, della distribuzione idrica e di smaltimento dei reflui; il tutto dimensionato secondo gli allestimenti temporanei da realizzare sia per le gare di Coppa del Mondo che per i Mondiali di Cortina 2021. L’area sarà in grado di accogliere, grazie all’allestimento di strutture temporanee, circa 20.000 persone. È un lascito per tutte le manifestazioni sportive future, grazie alla possibilità di cambiare i moduli in base alle diverse esigenze. Sarà poi realizzato un by-pass stradale che si stacca a valle del nuovo sacco d’arrivo, entra in un pianoro e sale verso monte attraverso una zona boschiva ricollegandosi, sopra il ristorante El Camineto, all’attuale strada in direzione Pie’ Tofana. Lo sviluppo è di 550 metri con una pendenza massima del 13%. La strada verrà attraversata, mediante un sottopassaggio, dallo ski-weg di collegamento dei sacchi d’arrivo di Rumerlo e di Druscié. Verranno infine realizzati 3 tunnel sulle piste Vertigine e Olympia delle Tofane per consentire l’attraversamento della zona gara agli addetti ai lavori.

Tags: ,

0 Commenti

Puoi essere il primo a lasciare un commento.

Lascia un commento


Designed by WPZOOM