Warning: strpos() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.ilnotiziariodicortina.com/home/wp-includes/functions.php on line 2961 DA DOMANI 7 LUGLIO A CORTINA D’AMPEZZO VERTICALE SOLIDALE

DA DOMANI 7 LUGLIO A CORTINA D’AMPEZZO VERTICALE SOLIDALE

6 luglio 2018 at 09:13

Inizia domani 7 luglio Verticale Solidale (https://www.fondazioneilbene.org/verticale-solidale/), la due giorni che permette alle persone con patologie neurologiche rare e neuroimmuni, in cura presso il Centro Il Bene, di raggiungere le Dolomiti, in zone di straordinaria bellezza, che potrebbero apparire inaccessibili a chi vive su una carrozzina o ha problemi di deambulazione. Un’iniziativa che negli anni ha riscosso un successo e una partecipazione sempre maggiori. Un’occasione anche per chi desidera rendere accessibile anche la medicina nel suo aspetto sia clinico che scientifico.

PROGRAMMA

Sabato 7 luglio

Dalle ore 9.00 alle ore 10.00 l’appuntamento è alla partenza della seggiovia Cinque Torri, davanti al Rifugio Bai De Dones, dove si deciderà quale per scegliere uno o più pacchetti di attività, a seconda delle possibilità dei partecipanti, da scegliere tra le proposte per trascorrere una giornata all’aria aperta a Cinque Torri, all’Avverar o al Lagazuoi, oppure direttamente alla cena serale.

Domenica 8 luglio

Alle ore 10.30, presso la Sala Polifunzionale Enrico De Lotto di San Vito di Cadore, incontro scientifico aperto al pubblico. Entrata gratuita.

Alla conferenza parteciperanno: la dottoressa Danila Valenti, direttore della Rete Cure Palliative all’ASL Bologna, Boar Member del EAPC, European Association of Palliative Care;  il dottor Paolo Zamboni, direttore sez. Medicina e Chirurgia Traslazionale dell’Università di Ferrara; il dottor Pierfrancesco Veroux, direttore Chirurgia Vascolare al Policlinico Vittorio Emanuele, Catania e il dottor Fabrizio Salvi, dirigente Medico presso UOC di Neurologia, IRCCS Istituto delle Scienze Neurologiche di Bologna.

Danila Valenti, direttore della Rete Cure Palliative all’ASL Bologna, Boar Member del EAPC, European Association of Palliative Care (www.ilnotiziariodicortina.com)

Il convegno, che vede il dottor Fabrizio Salvi nella veste di moderatore, si suddivide in due parti:  nella Sessione uno: la dottoressa Valenti parlerà della Legge 219/17 sul Testamento biologico: DAT (Disposizioni Anticipate di Trattamento) e Pianificazione Condivisa delle Cure – “Tra autodeterminazione e il bisogno di sentirsi affidati”.Nella Sessione due il professor Zamboni focalizzerà l’attenzione su “Nuovi Dati da Brave Dreams” e il professore Veroux sulle “Prospettive future nella cura della CCSVI”.

0 Commenti

Puoi essere il primo a lasciare un commento.

Lascia un commento


Designed by WPZOOM